La raccolta alimentare non si ferma, soprattutto in emergenza

La raccolta alimentare non si ferma, soprattutto in emergenza

[adrotate banner=10″]

La nobile iniziativa di promuovere una raccolta alimentare non si ferma, soprattutto in questo periodo di grande emergenza, non solo sanitaria ma anche economica.

[adrotate banner=”20″]

Lo sanno bene i giovanissimi scout del Rosolini 2, ancora una volta in prima fila, assieme alla Caritas parrocchiale, per aiutare chi in questo difficile periodo stenta ad andare avanti.
Domenica 20 dicembre presso la parrocchia San Giuseppe Chiesa Madre raccoglieranno beni di prima necessità per i bisognosi.
Quest’anno, il bisogno è ancora più graffiante, la povertà alimentare è più evidente – scrive così Angela Lauretta sul suo profilo Facebook.”Il nostro è un gesto semplice – continua- che fa scoprire la gioia di donare ma nel frattempo risponde al bisogno delle persone più fragili”.
[adrotate banner=”25″]
Gli scout Rosolini 2 e la Caritas Parrocchiale invitano i cittadini a partecipare. Una spesa solidale destinata a fare bene.
CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )