Le “Invasioni digitali” sbarcano alla Villa romana del Tellaro

735
- Pubblicità -

Le invasioni digitali arrivano anche nel nostro territorio: domenica 3 maggio, dalle 9 alle 17,30, ad essere invasa sarà la Villa romana del Tellaro, in contrada Cadeddi a Noto.
L’obiettivo che si propone lo staff degli “invaders” è di svecchiare le istituzioni culturali e favorire una concezione aperta e diffusa del patrimonio culturale attraverso l’accelerazione della rivoluzione digitale. Il tutto grazie alle piattaforme digitali e sociali del web, che incoraggiano la conoscenza e la partecipazione a livello educativo e creativo, aumentando l’appeal dell’offerta culturale ed attivando nuovi meccanismi di interazione e confronto della produzione e fruizione della proposta culturale.
Per partecipare basta portare con se uno smartphone o un tablet con un accesso dati; in tal modo si potranno ricevere informazioni e nuove storie sui Romani e sui mosaici della Villa del Tellaro, su cosa mangiavano i Romani e cosa producevano nelle loro ville, cosa studiavano e come giocavano i figli dei Romani.
Non più, dunque, pubblico dell’offerta culturale ma partecipanti attivi.

- Pubblicità -

Giovanna Alecci

- Pubblicità -