L’Itis di Rosolini intitolato alla professoressa Maria Cristina Falco

6235
La professoressa Maria Cristina Falco, deceduta il 13 aprile 2016
- Pubblicità a pagamento -

Valutata positivamente, con apposito atto deliberativo della Giunta Comunale, la richiesta del funzionario Vicario del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca sede di Siracusa, dott.ssa Corradina Liotta, di intitolare il Plesso scolastico ITIS del  Primo Istituto Superiore “Archimede” alla professoressa “Maria Cristina Falco”.

Pubblicità a Pagamento

La richiesta della Funzionaria era completata dalla nota del Dirigente Scolastico del Primo Istituto d’Istruzione Secondaria “Archimede” Rosolini,  prof. Giuseppe Martino, integrata dalla sottoscrizione da parte di tutti i docenti con la quale gli stessi ne richiedevano  l’intitolazione, il verbale n.9 del 04/07/2016 con il quale il Consiglio d’Istituto approvava la richiesta con apposita  Delibera.

Nell’esprimere la propria soddisfazione a nome dell’Amministrazione Comunale, il Sindaco Corrado Calvo così commenta: “Come Amministrazione Comunale abbiamo  deciso di valutare  positivamente la richiesta avanzata dalla dott.ssa Corradina Liotta, del Dirigente Scolastico del Primo Istituto Superiore “Archimede” Rosolini, prof. Giuseppe Martino, dei docenti e del Consiglio d’Istituto, di intitolare il Plesso scolastico alla professoressa Maria Cristina Falco, in quanto a tutti noti i motivi: per la tenacia dedizione, per  il  profondo senso di umanità e di legalità, per l’autentica passione civile con cui, nell’espletare il proprio servizio, ha seguito tutti gli allievi riconoscendo le situazioni di disagio e fungendo da modello di valori e principi, come le è stato riconosciuto dagli studenti, dalle loro famiglie e da tutto il personale della Scuola durante i venticinque anni della sua permanenza alle dipendenze del Primo Istituto Superiore “Archimede” di Rosolini, dall’Anno Scolastico 1991/92 all’Anno Scolastico 2015/16”

- Pubblicità a pagamento -