Matteo Covato campione regionale “Under 12” per il terzo anno di fila

1881
Matteo Covato premiato dal presidente regionale Gabriele Palpacelli
- Pubblicità a pagamento -

Non c’è due senza tre: per il terzo anno consecutivo la giovane promessa del tennis italiano Matteo Covato, dopo il recente successo in Croazia, stravince i campionati assoluti regionali under 12. Con questo risultato Matteo si è qualificato per gli assoluti italiani che si svolgeranno a settembre presso l’ortodosso circolo Bonacossa di Milano. Domenica in un match a senso unico il tennista siracusano si è imposto in soli due set sul padrone di casa il giovane palermitano Matteo Romano. I campionati siciliani si sono svolti presso il tennis club Palermo Due e ha visto a confronto i migliori tennisti under 12 siciliani. Il giovane tennista rosolinese che partiva testa di serie numero uno non ha deluso le aspettative e ha vinto in scioltezza il torneo lasciando solo le briciole ai coetanei isolani (6/0 6/3 i quarti, 6/1 6/1 le semifinali e 6/3 6/3 la finale).

Pubblicità a Pagamento

“Sono molto contento del risultato in un torneo che ritengo importante -ha detto Matteo dopo la vittoria al torneo-, perché mi permette di confermare il mio stato di salute e sopratutto mi qualifica come primo ai campionati italiani. Ringrazio la mia famiglia che mi segue quotidianamente in questo percorso e il mio preparatore atletico Corrado Falco con l’aiuto del quale sto acquisendo forza nelle gambe e velocità negli spostamenti”.

- Pubblicità a pagamento -