Otto consiglieri dell’ex maggioranza “Dove sono stati dirottati i soldi per l’ascensore comunale?”

745
- Pubblicità -

Continua il botta e risposta tra gli ex consiglieri della maggioranza ed il sindaco Corrado Calvo.

- Pubblicità -

Sono proprio gli otto consiglieri a rispondere al sindaco in merito ai lavori dell’ascensore comunale. Ecco il testo integrale: “Si vuole ricordare a questo sindaco che il costruendo ascensore di Palazzo di Città, sarà realizzato grazie al consiglio Comunale ed ai componenti del movimento Servire Rosolini (all’epoca formato dal consigliere Arangio, Licitra, Giannì e del presidente del Consigli Iemmolo), che “pretesero” che una parte del fondo di riserva fosse destinata alla realizzazione di un ascensore, e che in sede di consiglio Comunale fu votata a larga maggioranza nel Dicembre 2015, come vede caro Sindaco questi consiglieri Comunali danno merito (al Consigliere Iemmolo) a chi ha proposto e sostenuto qualsiasi iniziativa atta a migliorare la vivibilità dei diversamente abili, noi persone per bene diamo merito al merito.
Entrando nello specifico si ricorda al Sindaco nonché Ingegnere che non e stato “ampliato” nessun progetto, le opere sono state progettate approvate ed in parte eseguite (opere edili) cosi come previsto in origine, semmai l’incompetenza di chi amministra questa città che non e stato in grado di effettuare i pagamenti alla ditta fornitrice e installatrice delle opere in acciaio e dell’ascensore, considerando che dopo i primi acconti tutto il materiale è stato consegnato al Comune e che la ditta non ha provveduto al montaggio dello stesso in quanto ancora priva delle ulteriore somme dovute, ci chiediamo e chiediamo se questi lunghi mesi di attesa per un opera che doveva essere consegnata alla Città molto tempo fa, se le somme a suo tempo deliberate in consiglio Comunale siano state “dirottate altrove”.
Nel contempo si chiede a questa Amministrazione ed a questo Sindaco a che punto è la progettazione e il successivo affidamento delle opere per la realizzazione dell’ascensore presso il Plesso Tobruk? Si ricorda che la somma fu approvata dal Consiglio Comunale in fase di approvazione del Bilancio 2016 e che il responsabile del Servizio fece la determina il 29-12-2016 nei tempi e nei modi previsti.
Ad oggi cosi come riferito dal Funzionario Comunale dopo una “bozza” di progetto redatta dallo stesso, questa Amministrazione e questo Sindaco devono ancora comunicare come procedere per la progettazione e il successivo affidamento, in effetti dopo 8 mesi dalla delibera e ancora prematuro pensare a come procedere, noi consigliamo a questo Sindaco di mettersi al lavoro, perché qualcuno di noi sarà presente nel civico consesso qualcuno altro no, ma sicuramente lei no di sicuro e verrà ricordato come il Sindaco che “a suo dire” ha fatto più di tutti, ma nei fatti…….ai cittadini di Rosolini l’ ardua sentenza.
OTTO CONSIGLIERI COMUNALI

ARANGIO FRANCESCO
CAVALLO ROSARIO
GIANNI’ ADRIANO
GIUMMARRA SALVATORE
LICITRA CARMELO
MONACO GIOVANNI
PATERNO’ VINCENZO
VIGNA VINCENZO

- Pubblicità -