Pesca illecita nella foce del fiume Asinaro, interviene la Guardia Nazionale Ambientale

1409
- Pubblicità a pagamento -

Sorpresi a pescare illecitamente nei pressi della foce del fiume Asinaro, alla vista degli Agenti della Guardia Nazionale Ambientale in due si danno alla fuga facendo perdere le loro tracce. Gli agenti della Sezione Provinciale di Siracusa della Guardia Nazionale Ambientale – Distaccamento di Rosolini, guidati dal Responsabile Davide Rossitto, stavano pattugliando la zona proprio per la salvaguardia delle acque interne. Gli attrezzi da pesca utilizzate dai due pescatori abusivi sono stati sequestrati e consegnati alla Polizia Provinciale di Siracusa.

- Pubblicità a pagamento -