Reddito di cittadinanza, attivati a Rosolini i progetti utili alla collettività per 15 percettori

Reddito di cittadinanza, attivati a Rosolini i progetti utili alla collettività per 15 percettori

Sono stati attivati, con deliberazione del Commissario Straordinario Giovanni Cocco, i progetti utili alla collettività per i percettori del reddito di cittadinanza nel Comune di Rosolini.

[adrotate banner=”10″]

Tre i progetti approvati, di cui saranno destinatari 15 beneficiari: “COMUNICARE MERCANTEGGIANDO IN CITTA’ (n.3 beneficiari del Reddito di Cittadinanza), ISTRUIRE E COSTRUIRE (n.3 beneficiari) e IN PIU’ DI PIU’ n. 9 beneficiari).

[adrotate banner=”20”]

I percettori di reddito di cittadinanza così come stabilito da delibera del Commissario Cocco presteranno il loro servizio esclusivamente all’interno degli uffici comunali, come supporto al personale.

Le attività, previste nei tre progetti, che i percettori andranno a svolgere sono:

  • Smistamento delle telefonate in entrata
  • Guida alla compilazione del documento trattamento dati
  • Misurazione della temperatura corporea quale misura di prevenzione anticovid degli utenti in ingresso negli uffici
  • sportello di ricevimento e accoglienza
  • orientamento ai vari uffici competenti (ass. sociali, buoni spesa, detrazione luce e gas ecc)
  • attività di informazione e formazione degli stessi soggetti
  • guida alla compilazione della scheda tracciamento misure anti covid

[adrotate banner=”25″]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )