“Rispetto a noi”: il convegno del “S.Alessandra” contro la violenza sulle donne

100
- Pubblicità a pagamento -

L’emergenza sociale delle violenze contro le donne è diventata un’emergenza educativa di fronte alla quale la scuola non può più tacitare e far finta di nulla.

Forte della legge 128/2013 che sostiene esplicitamente che tra i compiti educativi della scuola di ogni ordine e grado rientra quello di prevenire il fenomeno della violenza contro le donne attraverso l’informazione e la sensibilizzazione, la Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo “S.Alessandra”, in occasione della “Giornata contro la Violenza sulle donne“, promuoverà un Convegno informativo/didattico contro la violenza di genere dal titolo “Rispetto a Noi“.

Pubblicità a Pagamento

L’incontro, rivolto agli alunni di terza media, ai loro genitori e a quanti avranno desiderio di partecipare, sarà moderato dalla Prof.ssa Maria Rita Tumbarello, referente dell’iniziativa, e si terrà lunedì 25 Novembre presso il Cineteatro “S. Caterina”

A relazionare la tematica saranno ospiti d’eccezione tra Autorità istituzionali e figure professionali. Interverranno:

  • Il Dirigente scolastico, Dott. Salvatore Lupo, e il sindaco Incatasciato per i saluti.
  • La Dott.ssa Maria Antonietta Malandrino, il Vice Questore di Siracusa e dirigente del Commissariato di Polizia di Stato di Pachino.
  • L’insegnante Carmela Cirinnà, Presidente Fidapa di Rosolini.
  • La Dott.ssa Monia Albino, Avvocato Civilista.

A conclusione della Conferenza, docenti, relatori e alunni si sposteranno al plesso centrale dell’istituto, in Via Archimede, per l’stallazione di una “panchina rossa“, simbolo e monito affinché tali barbarie non vengano più perpetrate nei confronti della donna. A donarla alla scuola, la FIDAPA BPW-sez. di Rosolini, da sempre attenta e sensibile a tale problematica.

- Pubblicità a pagamento -