“Rosolini la nostra terra” sul finanziamento di 180mila euro per l’Eremo di Croce Santa

957
Il consigliere comunale Emanuele Monaco
- Pubblicità a pagamento -

Pubblichiamo un comunicato da parte del gruppo “Rosolini la nostra Terra” che, tramite la deputata Rossana Cannata ha presentato all’attenzione del presidente Musumeci l’istanza per ottenere il finanziamento di 180 mila euro per il ripristino della strada.

Ecco il testo integrale: “”Rosolini la nostra terra” rappresentato in consiglio comunale dal consigliere Emanuele Monaco e in amministrazione dall’Assessore Franco Arangio e da un gruppo di collaboratori e sostenitori del movimento di cui fanno parte anche ex consiglieri comunali Giovanni Monaco, Vincenzo Paternò e Saro Cavallo e dall’ex Assessore Corrado Gugliotta, legato sia a livello provinciale che regionale, nell’esprimere la massima soddisfazione sul finanziamento ricevuto dalla regione per la messa in sicurezza della Cava Santa per € 180.000 ringrazia il Governo Musumeci per la sensibilità avuta verso le nostre richieste avanzate nei giorni post-alluvione del 14/10/2018. Il gruppo grazie all’onorevole Rossana Cannata di cui fa parte ha presentato l’istanza per ottenere un finanziamento per la sistemazione della strada di accesso al sito di particolare interesse archeologico-culturale- naturalistico e religioso. Sentito pure l’esigenza dei proprietari e in primis dei fedeli che frequentano il sito e degli operatori economici che operano nella zona si è subito prodigato affinché fosse riconosciuto lo stato di calamità necessario per il ripristino della carreggiata, e non solo spera che più avanti questo sito possa avere un’ulteriore finanziamento per l’intera messa in sicurezza della zona interessata e si possa pure risolvere definitivamente il problema della frequentazione del luogo ripristinando l’altra strada abbandonata che servirebbe per risolvere del tutto il problema della ulteriore via di fuga”.

- Pubblicità -