Si dimette a sorpresa il consigliere comunale Giuseppe Agricola: “Motivi di lavoro”

1097
- Pubblicità a pagamento -

Il giovane Giuseppe Agricola si è dimesso questa mattina dalla carica di consigliere comunale. Eletto nelle scorse “Amministrative” nella lista “Giovani Rosolinesi” con ben 546 voti (il secondo più votato dopo il consigliere Giovanni Spadola), ha poi proseguito l’esperienza in consiglio con il gruppo originario “Insieme per Rosolini” del quale fanno parte anche i consiglieri Lorena Gerratana e, successivamente, Rosario Modica (allontanatosi dalla lista Pinello Gennaro Sindaco).

Pubblicità a Pagamento

Giuseppe Agricola ha protocollato questa mattina la seguente lettera: “Cari consiglieri comunali, cari assessori, caro sindaco, caro presidente, con la presente rassegno, con effetto immediato, le dimissioni dalla carica di consigliere comunale, per motivi di lavoro. Non ho più disponibilità di tempo e attenzione da poter dedicare a questo impegno perchè fare il consigliere è un ruolo importante, delicatissimo, è l’anello che unisce i cittadini con le istituzioni, e accorgendomi di non riuscire più a dedicare ad esso il tempo e la giusta importanza che richiederebbe, scelgo di fare un passo indietro. Non posso far altro che rivolgere un grande augurio a chi prenderà il mio posto in consiglio comunale; sono sempre più convinto che il progetto del nostro gruppo politico “Insieme per Rosolini” è valido e, puntando esclusivamente all’interesse collettivo, andrà avanti ancora a lungo. Continuerò la mia attività per la collettività con sempre crescente determinazione, perchè tantissimo c’è da fare ancora per la nostra Rosolini. Ringrazio l’intero consiglio comunale, il sindaco, il presidente, il segretario, tutti i consiglieri per questa bellissima esperienza amministrativa e vi auguro buon lavoro. Voglio anche ringraziare tutti coloro che votandomi mi hanno dato la loro fiducia”.

Al suo posto entra in consiglio comunale Paola Gambuzza, nominata da qualche giorno assessore nella giunta Incatasciato. La Gambuzza potrebbe tenere entrambe le cariche, ma è molto probabile che lascerà la carica di assessore per sedere tra gli scranni del consiglio comunale.

- Pubblicità a pagamento -