Si è spento il Dott.Benedetto Buscema, cognato del consigliere Enzo Vigna

Si è spento il Dott.Benedetto Buscema, cognato del consigliere Enzo Vigna

Si è spento, all’età di 68 anni, il Dott. Benedetto Buscema (meglio conosciuto come Claudio). Noto e stimato segretario comunale di vari comuni del Ragusano, era il cognato del consigliere comunale di opposizione Enzo Vigna.

I funerali si terranno martedì 3 novembre, alle ore 15, nella chiesa Santa Caterina di Rosolini. 

[adrotate banner=”10″]

 

Dopo una lunga malattia che ha combattuto con coraggio e speranza, e dopo aver lottato fino all’ultimo istante, il Dott. Benedetto Buscema (meglio conosciuto come Claudio), non ce l’ha fatta: si è spento oggi all’età di 68 anni, lasciando nel dolore la moglie Maria Ignazia Vigna e tutta la sua famiglia.

Noto e stimato segretario in vari comuni della Provincia Iblea, iscritto all’Albo nazionale dei Revisori dei Conti ed esperto di diritto del lavoro, il Dott.Buscema, prima di tornare in Sicilia con la nomina di segretario comunale a Pozzallo e dal 2005 a Vittoria come segretario generale, ha ricoperto l’incarico di segretario in importanti e grandi Enti del Piemonte, dell’Umbria e del Veneto. Dopo Pozzallo e Vittoria, nel 2008 la nomina a Modica, a seguire Ragusa e infine a Ispica.

[adrotate banner=”20″]

 

Iscritto all’Albo nazionale dei Revisori dei Conti ed esperto di diritto del lavoro, era un punto di riferimento per tantissimi colleghi e amici, ed era apprezzato per le sue qualità umane e la grande competenza professionale da amministratori, sindaci, varie figure in ambito politico che, appresa la notizia, non hanno mancato di manifestare il proprio dispiacere ed esprimere vicinanza alla famiglia Buscema/Vigna.

Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sui social nelle ultime ore: “É stato sempre un punto di riferimento anche nei momenti difficili ed eravamo legati da un vincolo di sincera amicizia“, scrive il Sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna.

[adrotate banner=”8″]

 

È stato segretario del nostro Comune nella fase amministrativa storicamente più complessa dalle origini sino ad oggi – afferma su Facebook, l’ormai ex sindaco di Ispica, Pierenzo Muraglie -. È stato un uomo delle Istituzioni, ha servito lo Stato e le comunità che a Lui hanno dato fiducia con grande onestà e passione. Mi ha guidato come un padre portandomi sempre verso ciò che era giusto fare. L’ Ente è riuscito, durante anni complicatissimi, a “funzionare” grazie alla Sua eccellente guida“.

Nell’unirsi al doloroso lutto, anche la redazione del Corriere Elorino rivolge le più sentite condoglianze alla famiglia Buscema e al consigliere comunale Enzo Vigna. 

 

 

 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )