Sottoscritto il “patto per la sicurezza” per migliorare la sorveglianza in città

344
- Pubblicità a pagamento -

Continua l’impegno dell’Amministrazione Comunale finalizzato ad attivare tutte le misure necessarie per prevenire e contrastare fenomeni di illegalità e di degrado del territorio e assicurare il rispetto delle regole del decoro urbano. Dopo avere dotato il Comando di Polizia municipale  di un sistema di controllo ad alto contenuto tecnologico, ieri pomeriggio in Prefettura, è stato sottoscritto dal  Prefetto di Siracusa Giuseppe Castaldo  e dal Sindaco Corrado Calvo, il patto per l’attuazione della sicurezza urbana. L’iniziativa si inserisce nel quadro delle attività previste dal “Decreto Minniti” recante “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città”; un vero e proprio accordo di collaborazione e sinergia tra Stato ed enti locali che prevede la promozione di interventi a tutela della sicurezza dei cittadini attraverso azioni volte alla prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria e alla promozione del rispetto del decoro urbano. Inoltre consente ai Comuni di accedere a fondi pubblici necessari all’acquisto di nuovi sistemi di videosorveglianza. Il Patto stabilisce altresì  che i sistemi integrati di videosorveglianza, realizzati nel rispetto delle disposizioni dell’Autorità Garante per il trattamento dei dati personali, siano oggetto di valutazione da parte del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, per le modalità di impiego e ogni aspetto tecnico operativo, in coerenza con le direttive ministeriali emanate dal Ministero dell’Interno. Presso la Prefettura infatti sarà istituita una cabina di regia, composta dai rappresentanti delle Forze di Polizia e della Polizia locale, con il compito di monitorare lo stato di attuazione del Patto, con cadenza semestrale, anche ai fini della predisposizione, da parte del Prefetto, della relazione informativa all’Ufficio per il coordinamento e pianificazione della Forze di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, individuato quale punto di snodo delle iniziative in materia di sicurezza urbana.

Pubblicità a Pagamento

La sicurezza dei cittadini – afferma il Sindaco Corrado Calvo – per noi, è sempre stata una priorità. Il patto sottoscritto in Prefettura darà la possibilità all’Ente, che non dispone di grandi risorse finanziarie, di accedere ai fondi pubblici. Un’importante opportunità a garanzia di un capillare e costante monitoraggio di gran parte del territorio comunale, incrementando il sistema di videosorveglianza che questa Amministrazione ha avviato e finalizzato alla sicurezza dei cittadini e del patrimonio comunale e statale. In ogni città è ormai indispensabile poter contare su un sistema di videosorveglianza efficace che possa consentire una migliore e più tranquilla convivenza sociale”.

 

Fonte Comunicato stampa Comune di Rosolini

- Pubblicità a pagamento -