Street Art, strisce pedonali colorate nelle scuole; Di Stefano: “Un regalo ai bambini”

1514
- Pubblicità a pagamento -

Lanciare la speranza ai bambini, ai docenti e ai presidi degli Istituti di Rosolini. Un segnale forte, una piccola rivoluzione, che è sintomo di una comunità che punta proprio sui più piccoli, sulla loro energia e vitalità.
Nell’ambito del progetto di rigenerazione urbana, Street Art Rosolini, che si svolgerà da venerdì pomeriggio a domenica sera, l’assessore ideatore del progetto Carmelo Di Stefano, ha pensato di fare un grande regalo a tutti i piccoli e grandi studenti di Rosolini.

Pubblicità a Pagamento

Un lavoro “a costo zero” per l’amministrazione comunale che è stato possibile grazie allo sponsor ufficiale dell’evento Street Art, Mapei, con punto di riferimento il Punto Ceramiche di Paolino. 

” Abbiamo bisogno di segnali forti che colorano questa città che è stata grigia per troppo tempo. Colorare le strisce pedonali in prossimità dei luoghi in cui bambini crescono e si formano, non è un segnale fine a sé stesso. È dimostrazione di quanto bisogna puntare su di loro e di quanto bisogna lavorare sulla speranza di poter vivere in un paese più vivo, più dinamico, in cui anche i sogni dei bambini posso prendere forma”.

Grazie alla ditta Basile, i primi interventi sono stati effettuati in via rimembranza, bellini e manzoni, attorno all’istituto De Cillis e nei giorni a venire saranno estesi a tutti gli istituti del territorio. Rigenerazione urbana, probabilmente, la Street Art, ma in questo caso è sicuramente speranza e rinascita del senso di aggregazione sociale; e anche dei sogni, quelli dei bambini, che cominciano a prendere forma.

- Pubblicità a pagamento -