Stroncato da un infarto a 33 anni, “Addio” a Stefano Cascino

Stroncato da un infarto a 33 anni, “Addio” a Stefano Cascino

[adrotate banner= “10”]

Era arrivato a Rosolini da pochi giorni per sottoporsi ad alcuni controlli medici, ma nella notte tra il 2 e 3 giugno il suo cuore ha cessato di battere. È stato stroncato da un infarto fulminante il giovane Stefano Cascino, 33 anni, che per tanti anni ha vissuto in Francia e in alta Italia lavorando nel campo della ristorazione. Avrebbe compiuto 34 anni il prossimo 27 giugno.

Da alcuni giorni era tornato a casa della madre, in via Tintoretto, e doveva sottoporsi a delle visite di controllo per apnea notturna. Stamattina, verso le 10.30, però, la tragedia: è stato ritrovato dalla sorella, nel suo letto, senza vita. Inutile l’intervento dei medici del “118”.

[adrotate banner= “20”]

Stefano era il fratello di Giuseppe Cascino, coordinatore di Piazza Civica, nonchè titolare del locale “Siliccu” situato all’interno del parco Giovanni Paolo II. E in questi giorni Stefano era stato pronto a dare una mano nel locale.

I funerali si svolgeranno sabato mattina 5 giugno, alle 10.30, nella Chiesa del Cuore Immacolato di Maria.

Alla famiglia Cascino, a Giuseppe, nostro sostenitore, le sentite condoglianze da parte della redazione del Corriere Elorino.

[adrotate banner= “25”]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )