Travolti da un’auto sulle strisce pedonali. Tragedia in via Sant’Alessandra. Grave il commerciante Giorgio Iemmolo

10293
- Pubblicità a pagamento -

Stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali quando sono stati investiti da un’auto in transito. E uno dei due pedoni coinvolti nell’impatto è deceduto in ospedale.

Pubblicità a Pagamento

Ennesima tragedia in via Sant’Alessandra, strada già in passato di gravi incidenti. A perdere la vita Giovanna Gerratana, 79 anni, che ieri sera, verso le 20, stava attraversando la strada assieme al cognato, Giorgio Iemmolo, commerciante conosciutissimo in città quale titolare del negozio “Criscione & Iemmolo”, anche lui rimasto coinvolto nell’incidente e finito in ospedale con ferite in tutto il corpo.

L’auto che li ha investiti sopraggiungeva da Modica, guidata dal rosolinese G.C., che non si sarebbe accorto del transito dei due pedoni. Sul posto sono giunti subito i sanitari del “118”. Giovanna Gerratana, ancora cosciente, è stata trasportata all’Ospedale “Maggiore” di Modica e sottoposta ad una tac. E’ deceduta nella notte a causa di una emorragia interna. Il commerciante Giorgio Iemmolo, invece, è stato trasportato all’ospedale “Di Maria” di Avola dove ha passato tutta la notte in pronto soccorso tenuto sotto stretta osservazione dai medici. Ha riportato ferite multiple in tutto il corpo.

Spetterà adesso alle Forze dell’Ordine fare luce sulle dinamiche e responsabilità che hanno portato a questa tragedia.

 

- Pubblicità a pagamento -