Un cittadino: “Morti di serie A e di serie B?”; l’Ass. Arangio: “Lavori da completare”

488
- Pubblicità a pagamento -

Un gran lavoro, è da dire, è stato fin’ora fatto, almeno in parte.

Pubblicità a Pagamento

Sullo stato di totale abbandono del cimitero comunale che è, lo ripetiamo, il misuratore puntuale del nostro grado di civiltà, non si può negare che qualcosa si è mossa e pare anche molto bene grazie alla convenzioni stipulata dall’Amministrazione con l’Associazione Città Verde e a un rapporto di compensazione con la Società Cooperativa “Nuova Alba” del Comune di Mineo che deve all’Ente più di 10 mila euro che saranno compensati con i lavori di pulizia del cimitero comunale.

Oggi arriva però la segnalazione di un cittadino, Ignazio Ciccazzo:

Una delle foto sullo stato attuale di una parte del cimitero

Mi sono recato al cimitero comunale e mi sono chiesto: ma esistono morti di serie A e morti di serie B? Sono state ripulite solo le aree più visibili mentre il cimitero nuovo, tra chiesa e ossari, è infestato di erbacce. Se sono state ripulite alcune aree perchè il lavoro è rimasto incompleto? E’ qui che si è fermata la pulizia del cimitero?”

Il signor Ciccazzo lancia un appello per chiedere chiarezza.

Dato l’altalenante stato del cimitero, in cui servizio di pulizia e scerbatura non pare costante e per nulla calendarizzato, abbiamo chiesto lumi all’Assessore al ramo Franco Arangio per capire su quale via si proseguirà e perchè il cimitero è pulito “a metà”.

L’assessore Franco Arangio

L’Assessore rassicura sul completamento totale del lavoro che, dice:

“Segnalazione a parte, era già previsto per la prossima settimana da parte della cooperativa Nuova Alba che deve chiudere ancora la prima tranche di compensazione pari a 2000 euro sottoforma, appunto, di pulizia del cimitero comunale. I lavori già iniziati sono solo stati sospesi per via della pausa estiva della cooperativa Nuova Alba che si riattiverà però la prossima settimana per completare il lavoro”- conclude l’Assessore.

 

 

 

- Pubblicità a pagamento -