Una testa di cavallo in putrefazione in contrada Timparossa

2979
- Pubblicità -

Macabro ritrovamento nelle campagne di Rosolini. Una testa di un cavallo è stata rinvenuta da un contadino in contrada Timparossa, proprio all’interno della cava. Ad attirare l’attenzione dell’agricoltore è stato il forte tanfo di putrefazione originato dalla decomposizione della testa dell’animale ormai completamente assalito dalle mosche. Vicino alla testa sono stati depositati altri sacchetti molto probabilmente dalla stessa provenienza che si trovano ancora lì.

Sarà difficile stabilire le esatte cause della morte del cavallo: potrebbe essere una conseguenza di una macellazione clandestina oppure per altri motivi.

Non sarebbe la prima volta che in contrada Timparossa vengono rinvenuti resti di animali.

Nella zona inoltre, sono stati lasciati numerosi sacchetti colmi di spazzatura, facendo diventare il luogo una vera e propria discarica a cielo aperto.

- Pubblicità -