Viola la misura cautelare. Arrestato dai carabinieri

1053
- Pubblicità a pagamento -

Nel corso della giornata di ieri a Rosolini, i Carabinieri della locale Stazione, hanno tratto in arresto, in ottemperanza all’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dalla Corte di Appello di Catania, NIGITO Antonino, rosolinese classe 1978.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla presentazione alla polizia giudiziaria, negli ultimi mesi ha ripetutamente violato gli obblighi connessi dalla stessa. Pertanto il NIGITO è stato tratto in arresto per la violazione delle prescrizioni impostegli e, espletate le formalità di rito, tradotto presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

Fonte: Comunicato Stampa Carabinieri

- Pubblicità -