“Violentato” l’arco di via Sipione, allargato per il passaggio auto

6403
- Pubblicità -

Uno dei simboli di Rosolini è stato “violentato”. Allargato di circa 25 cm, molto probabilmente, per permettere un miglior transito delle auto. La parte tagliata è stata rivestita con del cemento.

Uno “schiaffo” a tutta la città e a chi si prodiga per promuovere il turismo.

- Pubblicità -