Parrocchia e volontari riattivano la fontana di piazza Crocifisso in onore della...

Parrocchia e volontari riattivano la fontana di piazza Crocifisso in onore della Madonna dell’Assunta

2188
0
SHARE

Ritorna l’acqua nella fontana a forma di conchiglia situata nella piazza del Santissimo Crocifisso. L’input è arrivato dall’anima giovane della parrocchia che, in occasione della festa dell’Assunta, ha voluto mettere i presupposti per la riattivazione della fontana, rimasta muta ormai da tanti anni. Per concretizzare la riattivazione la parrocchia ha trovato la disponibilità di due giovani professionisti del settore, Angelo Floridia, titolare della “Faitec”, e Tonino Barreca, titolare della “Idrowatt” (nella foto), che stamattina si sono prodigati nel rimettere in funzione la fontana sostituendo il motore (che era stato rubato), ripulendo la vasca dalla terra e dalle piantine, inserito dei faretti a led per l’illuminazione notturna e riattivando gli zampilli d’acqua. Un’operazione costata circa 700 euro, tutto a spese delle due ditte e della parrocchia, che hanno voluto dedicare il lavoro svolto a tutta la comunità proprio a pochi giorni dei festeggiamenti per la Madonna dell’Assunta del 13 agosto prossimo.

“E’ un regalo che vogliamo dedicare alla Madonna e di conseguenza a tutta la comunità -dicono Angelo e Tonino-. Abbiamo accolto favorevolmente l’invito della parrocchia per riattivarla e non potevamo sottrarci. Abbiamo cercato di preservare anche il nuovo motore dell’acqua che è stato chiuso all’interno di un tombino appositamente realizzato da un fabbro”.
Gi zampilli d’acqua, però, entreranno in funzione solo con l’attivazione della pubblica illuminazione. Il contatore necessario per dare energia alla fontana c’è ma non è attivo e al momento la parrocchia sta cercando di trovare le adeguate soluzioni con il Comune.

Per questo motivo stamattina è stato necessario illuminare la zona per permettere di effettuare le prove necessarie per il ripristino della fontana.

Nello stesso tempo il gruppo giovanile della parrocchia del Santissimo Crocifisso ha iniziato una raccolta di fondi che si concluderà domenica sera, nel corso della festa della Madonna Assunta.
“È per noi un piacere –dice il parroco don Gianni Roccasalvo-, vedere finalmente la fontana ripristinata, ed è un segnale di attenzione e cura dei luoghi che riguardano la parrocchia. Con questo intervento si è voluto esaltare la bellezza della Vergine e rendere il posto un luogo di stimolo alla preghiera”.

Nessun commento

Lascia un commento