Sequestrati immobili dalla Polizia per reato di “circonvenzione di incapace”

Sequestrati immobili dalla Polizia per reato di “circonvenzione di incapace”

6806
0
SHARE

Agenti del Commissariato di Pachino hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo, emesso dal GIP del Tribunale di Siracusa, su richiesta della locale Procura della Repubblica, di beni mobili ed immobili (terreni, appartamenti, polizze di pegno ed altro) nei confronti di M.G. (classe 1962) di Rosolini. Le indagini, svolte presso istituti di credito, hanno consentito di raccogliere consistenti elementi di prova nei confronti della donna, denunciata per il reato di circonvenzione di incapace nei confronti di una donna (classe 1925) deceduta nel luglio del 2016.

Nessun commento

Lascia un commento