Ufficiali due candidature rosolinesi per le “Regionali”, ma potrebbero essercene altre

Ufficiali due candidature rosolinesi per le “Regionali”, ma potrebbero essercene altre

2170
0
SHARE

Il 5 novembre si vota per il rinnovo dei deputati all’Assemblea Regionale Siciliana e nell’ambiente politico si fanno i primi nomi sui possibili candidati rosolinesi alle prossime elezioni. E sono tutti del centro destra.

Il primo a rompere gli indugi è stato il deputato regionale uscente Giuseppe Gennuso che ha ufficializzato la propria corsa all’Ars con la lista di centrodestra “Idea Sicilia – Popolari e Autonomisti” a sostegno del candidato presidente della Regione Nello Musumeci.

Altro candidato rosolinese che ha ufficializzato proprio oggi la candidatura alla elezioni regionali è Gianni Cassarino, per concorrere all’interno della lista “Rete Democratica – Udc”.

Al “99%” dovrebbe essere candidato nel centro destra anche il rosolinese Carmelo Caruso, presidente dei Movimento Italiano Disabili, anche se ancora non si conosce la lista con la quale concorrerà alle elezioni. Altri nominati che circolano nell’ambiente politico sono quello di una donna, Luisa Moltisanti, che molto probabilmente sarà candidata a seguito di Nello Musumeci, e quella del commerciante Giovanni Spadola, consigliere comunale molto attivo in città a sostegno di manifestazioni e eventi, non ultima la realizzazione dell’estate rosolinese in un momento in cui il bilancio comunale non ha permesso lo stanziamento di somme.

Fino a questo momento nessuna candidatura rosolinese, invece, nel centro sinistra. Anche il Movimento 5 Stelle non dovrebbe avere una sua candidatura locale per le prossime elezioni regionali.

Le liste dovranno essere presentate entro il 5 ottobre prossimo.

Nessun commento

Lascia un commento