“Al Tramonto della Luna”, verità e sentimento nella penna dell’avvocata e scrittrice netina Concita Gallo

Pathos e sentimento durante la lettura di brani tratti dall’avvincente romanzo “Al tramonto della luna” in Sala Cartia a Rosolini. L’autrice Concita Gallo è un avvocato netino che, assieme a Barbara Spatola, ha raccontato la sua opera prima con forza e profonda sensibilità.

2246
Da sx: la relatrice Barbara Spatola, l'autrice Concita Gallo e il primo cittadino rosolinese. In foto, il saluto del sindaco Calvo in apertura d'incontro.
- Pubblicità a pagamento -

Un romanzo d’esordio, “Al Tramonto della Luna”, rivelatosi un libro di grande successo della stagione letteraria siciliana che è stato presentato anche a Rosolini in occasione dell’incontro con l’autrice di sabato 5 marzo.
Una Sala Cartia attenta e partecipe ha accolto la scrittrice netina Concita Gallo, accompagnata nel racconto di fatti e luoghi della sua opera dalla stimata professionista rosolinese Barbara Spatola. Una conversazione a due voci, intervallata dalla lettura magistrale di brani tratti dal testo a cura di Nelluccia Mancarella e Corrado Quartararo, sulle note al piano di Giuseppe Spicuglia.

Pubblicità a Pagamento

Un dialogo a cuore aperto tra la Spatola e la Gallo su temi e ispirazioni, un simbolico the delle cinque sulla cui tavola la Spatola ha apparecchiato domande e riflessioni su quello che la stessa ha definito “romanzo di formazione e romanzo intimista dalla struttura particolare in cui è visibile il solco del vissuto dell’autrice. Un romanzo dalle mille sfaccettature in cui è possibile vivere i luoghi che la scrittrice, attraverso un minuzioso  e dettagliato fraseggio, delinea passo dopo passo. Non sarà difficile percepire l’amore incondizionato verso Noto, raccontato nel libro attraverso un continuo e palpabile riferimento ai luoghi. Ma il testo contiene anche tracce di musica, scorci di film, e frasi che hanno fatto da contorno alla vita della Gallo, pur senza mai sconfinare definitivamente nel genere autobiografico perché la storia tra i protagonisti non è reale. Un libro d’esordio ma ancor prima uno sfogo potente e doloroso che affonda le parole nel viaggio alla conquista di sé”.

Sullo sfondo l’idillio di una storia d’amore, ma la favola e la magia di un incontro non comune, quello tra Linda e Giulio, si lega con la realtà di mondi “infetti”. Un legame che viene spezzato dalla consapevolezza che l’apparentemente perfetta storia d’amore tra i due deve fare i conti con una realtà e con un passato terrificante. Intrighi, emozioni e sentimenti sono le chiavi di lettura di questo avvincente romanzo diviso in due momenti: una prima fase giovanile e una seconda della maturità, ben scanditi da un cambiamento di tono e stile dell’autrice. Nel dipanarsi di contrasti tra apparenza e realtà è spettato all’avvocato netino svelare la genesi del suo testo: “Una storia che prende corpo con la scrittura della prima parola su carta nel 2011. Un’opera che vede le stampe solo nell’estate scorsa, in seguito alla partecipazione a un concorso letterario nazionale”.

Al Tramonto della Luna” nasconde anche grandi verità, e in esso si svela e incarna il senso del profetico amor vincit omnia. “Un testo fortemente simbolico – ha commentato in chiusura la Gallo-, che accentra gli stati d’animo più puri dell’essere umano e svela messaggi sin dalla copertina dove è ritratta un’alba capovolta, che non sfugge al lettore più attento, metafora dell’alba peggiore per la protagonista. Ma l’unica cosa che rimane alla protagonista è proprio la figlia: perché solo l’amore puro per Alba riuscirà a strappare Linda da un’esistenza piena di dolore e delusione. Amare nonostante tutto perché il sole è la speranza”.
Un finale positivo per una trama che entra nelle vite di ognuno. Un’opera che si apre al lettore che, anche dopo aver salutato i protagonisti, continuerà a nutrire speranza e ricercare la verità. La verità, fil rouge di una storia, ma anche valore fondante alla base del mondo narrativo e del mondo reale e professionale della talentuosa scrittrice netina, già al lavoro sul suo secondo romanzo.

Alessandra Brafa

10866013_600342473456888_5652038650488468631_o

12792381_600341866790282_7523273724635826796_o

- Pubblicità a pagamento -