Armeri: consiglieri di centrodestra date il giusto indirizzo politico all’Amministrazione

334
- Pubblicità a pagamento -

Riceviamo e pubblichiamo un Comunicato Stampa di Corrado Armeri  – Fratelli D’Italia – sulla Politica Rosolinese. Di seguito il testo integrale.

Pubblicità a Pagamento

Certamente in politica i numeri contano, ma vanno supportati poi dall’azione politica territoriale. Le Europee hanno dato a Rosolini un dato tale da spingere i desiderosi di candidatura a sindaco a pensarci già da subito, oltre il 55% ottenuto dalle liste del centro-destra porta a superare di ben 15 punti la soglia dell’elezione diretta del sindaco a primo turno, come dire non c’è partita.

Ma una partita attuale è in atto, dove l’amministrazione comunale,”sembrerebbe a guida Pd”, visto che non ci sono altre forze politiche facenti parte il panorama dei partiti tradizionali e sta parecchio deludendo le aspettative dei cittadini, magari forse il Pd non ha colpe, ma il silenzio sui mormori giusti dei cittadini dice diversamente, certamente i vari consiglieri non Pd, ossia la quasi totalità del consiglio vicino ai partiti di centro-destra, anche loro non brillano come l’elettorato di centro desta vorrebbe, li vedo in confusione di idee di destra, insomma questa amministrazione è tipica di questa sinistra odierna, praticamente se ne può benissimo fare a meno e l’elettorato di Rosolini su questo si è dimostrato maturo e cosciente alle europee.

Mi chiedo e chiedo ai consiglieri comunali che si rifanno al centro-destra se non sia il caso di prendere in mano la situazione e di dare il giusto indirizzo politico all’Amministrazione, rimango anche se lo desiderano di incontrarci , Fratelli D’Italia a Rosolini ha ben chiaro cosa serve alla città e mi auguro anche le altre forze di centro-destra, è venuto il momento di non vivere sugli allori dei leader nazionali, ma trovare sintesi di buon governo a livello locale.

Corrado Armeri – Fratelli  D’Italia

 

- Pubblicità a pagamento -