Arriva l’ordinanza di Musumeci, Rosolini è adesso zona arancione

Arriva l’ordinanza di Musumeci, Rosolini è adesso zona arancione

Mentre la Sicilia resta ancora gialla, con ordinanza n.1 del 7 gennaio, il Presidente della Regione Nello Musumeci ha istituito la zona arancione per alcuni comuni, tra cui Rosolini.

Alta l’incidenza dei contagi, non solo nel nostro Comune, ma in tutta la Provincia di Siracusa.

Tra i comuni che si colorano di arancione dal 9 al 19 gennaio anche Noto, Palazzolo Acreide, Pachino, Portopalo, Priolo Gargallo, Avola e Augusta.

All’articolo 2 arrivano le disposizioni per il sistema scolastico solo per i comuni arancioni e quindi anche per Rosolini: sono i sindaci adesso a poter adottare provvedimenti di sospensione, totale o parziale, delle attività didattiche, con conseguente adozione della Dad ma per un periodo non superiore a dieci giorni. 

Provvedimenti che potranno essere adottati in circostanze di eccezionale e straordinaria necessità dovuta al rischio estremamente elevato di diffusione da covid nella popolazione scolastica previo parere dell’Asp territorialmente competente.

Sarà quindi adesso il sindaco Giovanni Spadola, dopo aver sentito i vertici Asp, a decidere se attivare la dad o tornare a scuola in presenza il 10 gennaio. 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )