Basile: “Il Pd rimane all’opposizione, ma niente mozione di sfiducia al sindaco”

Basile: “Il Pd rimane all’opposizione, ma niente mozione di sfiducia al sindaco”

[adrotate banner= “10”]

“Rimaniamo all’opposizione ma non voteremo la mozione di sfiducia”. Sarebbe questa la posizione del Pd di Rosolini nella crisi che sta attraversando la compagine capeggiata dal sindaco Pippo Incatasciato.

[adrotate banner= “20”]

A parlare è il segretario del partito, Tonino Basile, in una intervista radiofonica.
“No alla mozione di sfiducia -dice Basile-, perchè sarebbe una stupidità politica che abbiamo indicato verso altri lidi. Non si può lasciare la gestione dei fondi del recovery plan ad un commissario fino al prossimo aprile. Solo chi ha un progetto personalistico può pensare questo. Per questo faremo un’opposizione costruttiva in consiglio comunale e vedremo all’opera i 4 consiglieri rimasti a sostenere il sindaco. E noi staremo attenti che venga rispettata quella progettualità che abbiamo aiutato a porre in essere in questi 2 anni e mezzo”.

[adrotate banner= “25”]

Basile rispedisce al mittente la proposta di azzeramento totale, anche della presidenza del consiglio: “La presidenza del consiglio è una figura super partes. Come si è visto a livello nazionale, con una crisi in cui nessuno ha messo in discussione il presidente della camera o il presidente della repubblica”.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )