Carabinieri inseguono ladri in fuga, per evitare un pedone vanno a sbattere in un palo

4684
- Pubblicità a pagamento -

Inseguono i malviventi, ma per evitare un anziano finiscono contro un palo di via Ronchi. L’episodio è avvenuto questa mattina, alle 10,30. I Carabinieri della Stazione di Rosolini erano all’inseguimento di un’auto risultata poi presa a noleggio. All’interno quattro malviventi che, con volto travisato, poco prima avevano messo a soqquadro un’abitazione di via Leonardo da Vinci.

Pubblicità a Pagamento

E’ stato lo stesso proprietario dell’immobile, rientrato a casa, a dare l’allarme. I Carabinieri si sono posti subito all’inseguimento ma arrivati in via Ronchi, angolo via Canova, per evitare un anziano (che non si era accorto del sopraggiungere dell’autovettura dei militari e che stava attraversando la strada), hanno dovuto sterzare bruscamente e sono andati a sbattere contro il palo della pubblica illuminazione. Per i militari e per il vecchietto, per fortuna, nessuna conseguenza.

I militari dell’Arma stanno continuando le indagini per dare un volto ai malviventi che potrebbero essere del catanese.

- Pubblicità a pagamento -