Carenza idrica a Rosolini per qualche giorno, il sindaco: “Mi scuso con i cittadini”

Carenza idrica a Rosolini per qualche giorno, il sindaco: “Mi scuso con i cittadini”

[adrotate banner=”10″]

Ancora carenza d’acqua a Rosolini.

[adrotate banner=”20″]

Per tre giorni ci saranno problemi di carenza idrica in città a causa di due guasti alle pompe n. 3 e n.8.

Mi scuso con i cittadini” – dice il sindaco Giovanni Spadola che in questi giorni è alle prese con la risoluzione del problema. “Purtroppo ci troviamo di fronte a impianti fatiscenti e vecchi di 20 anni, ma stiamo affrontando questa emergenza”.

[adrotate banner=”25″]

Le zone che sono e continueranno ad essere oggetto di disagio in questi giorni sono quelle più ampie del Sacro Cuore, di Via Solferino ma anche Via Immacolata e Via Eloro.

[adrotate banner=”31″]

“Questa mattina – dice il sindaco – ho contattato l’azienda Floridia e domani inizierà i lavori nella pozzo n.8, zona sacro cuore, in cui risulta un guasto a un cuscinetto”.

[adrotate banner=”32″]

Il pozzo n.3 invece ha gli stessi problemi che sono stati riscontrati precedentemente nel pozzo n.1. “Qui è necessaria la sostituzione della pompa” – spiega Spadola. Credevamo fosse un problema al quadro elettrico, ma invece no. Si tratta di una pompa da 35 cavalli che va sostituita e bisognerà analizzare quant’è la portata dell’emissione nella rete idrica. Nel pozzo numero 1 è stata già sostituita con una pompa da 12 cavalli e mezzo”.

“Chiedo scusa ai cittadini” – conclude il sindaco. “Dateci qualche giorno e sistemeremo questo disagio. Per fronteggiare l’emergenza abbiamo due autobotti disponibili in città, basta chiamare e garantiremo subito il servizio”.

[adrotate banner=”33″]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )