Chiusura della Rosolini-Pachino, il consigliere Di Rosolini: “La via alternativa è pessima e va migliorata”

Chiusura della Rosolini-Pachino, il consigliere Di Rosolini: “La via alternativa è pessima e va migliorata”

[adrotate banner= “10”]

“La via alternativa per bypassare la chiusura della strada provinciale Rosolini-Pachino, non è nelle condizioni di poter essere percorsa senza pericoli”.

[adrotate banner= “20”]

A denunciare lo stato pietoso in cui versa la Strada di Bonifica 3, individuata dalla provincia come via alternativa a causa dell’inizio dei lavori di riqualificazione della strada provinciale Rosolini-Pachino, è il consigliere comunale Tino Di Rosolini.

[adrotate banner= “25”]

Di Rosolini si rivolge ai sindaci di competenza invitandoli a pressare la provincia affinchè migliori lo stato in cui si trova la via alternativa.

[adrotate banner= “31”]

“È piena di buche, soprattutto quando piove, si rischiano seri danni alla circolazione -di Di Rosolini-. La strada è dissestata e obiettivamente è di difficile percorribilità. Esterno la mia insoddisfazione per aver individuato questo strada senza prima averla resa degnamente percorribile”.

[adrotate banner= “32”]

Di Rosolini sottolinea i problemi che potrebbero avere soprattutto i mezzi di soccorso: “Con la strada provinciale chiusa, la via alternativa diventa importantissima anche per il transito di ambulanze. Per non parlare dei nostri artigiani e imprenditori agricoli che percorreranno giornalmente quella strada. I sindaci, in particolare quello di Rosolini, si facciano carico di migliore le condizioni della via alternativa. Mi rivolgo in particolare modo al sindaco di Rosolini per contattare quanto prima il Genio Civile e la Provincia per poter realizzare le opere ed eliminare i disagi della viabilità alternativa”.

[adrotate banner= “33”]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )