Commissione cultura, il sindaco: «è necessario che in città riprendano le attività culturali».

849
- Pubblicità -

Riprendono i lavori della Commissione cultura, che era decaduta assieme all’amministrazione comunale ma che «verrà ricostituita al più presto – ha spiegato il sindaco Corrado Calvo – perchè riprenda in mano la vita culturale della città in vista dell’estate e del crescente afflusso di turisti. Non possiamo permetterci ulteriori indugi, entro lunedì sarà pronta la mia determina per ripartire».

- Pubblicità -

Il primo compito, di cui la Commissione si sta già occupando, è l’individuazione delle peculiarità e delle eccellenze del territorio rosolinese per richiedere la partecipazione della città all’Expo 2015 di Milano all’interno del consorzio Gal Eloro.

“Abbiamo individuato le eccellenze del nostro territorio con le quali speriamo di partecipare all’Expo 2015 – spiega Corrado Calvo, membro della Commissione cultura – e sono le “3 C”, ossia carrubo, cave e cavolo vecchio. Il nostro scopo sarà quello di attirare il maggior numero possibile di visitatori nelle zone del nostro comprensorio, ma ci impegneremo anche nella promozione delle aziende locali che si occupano della produzione di tali eccellenze, sperando di essere per loro delle buone vetrine”.

Giovanna Alecci

- Pubblicità -