Coronavirus – Richiesta buoni spesa: modulo e modalità di presentazione domande fino al 10 aprile

Coronavirus – Richiesta buoni spesa: modulo e modalità di presentazione domande fino al 10 aprile

A seguito del Fondo di 201.170,89 € dedicato al sostegno delle fasce più deboli e in difficoltà, che Rosolini ha ricevuto dall’ultimo DPCM dello Stato e nello specifico da un’apposita ordinanza della Protezione Civile, l’Amministrazione Comunale con in testa il Sindaco Incatasciato ha già provveduto, come da decreto, con propria deliberazione a destinare la somma alla donazione di buoni spesa, che verranno distribuiti dai Servizi Sociali del Comune a tutti quei beneficiari che ne faranno richiesta, con precedenza ai nuclei familiari non assegnatari di altro sostegno pubblico. Ma anche per chi percepisce indennità, in coda potrà ricevere un contributo fino all’esaurimento dell’intera somma.

I buoni spesa vengono erogati a coloro che possiedono i seguenti requisiti:

  • Stato di disoccupazione/inoccupazione.
  • Nessun componente del nucleo familiare è in grado di provvedere con il lavoro al sostentamento della famiglia.
  • Nessuna percezione di misure di sostegno (Rdc, Rei, Naspi, indennità di mobilità,cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale).
  • Nessun altro componente del nucleo familiare è percettore di altro tipo di reddito(es.pensioni di invalidità percepite ad altro titolo).
  • Nessun altro componente del nucleo familiare è beneficiario di forme di sostegno al reddito e alla povertà erogati da Enti Pubblici.
  • Non essere titolare di depositi bancari e/o postali o di conto correnti bancari e/opostali con disponibilità superiore o uguale ad €. 2.500,00.
  • Si da atto che potranno accedere in subordine all’erogazione dei buoni spesa, coloro che sono già percettori di misure di sostegno al reddito (Rdc, Rei, Naspi, Rmi,indennità di mobilità , cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livellolocale o regionale).

A partire da oggi, i cittadini che si trovano in difficoltà economica causata dalle misure legate all’emergenza Covid- 19, potranno fare richiesta del buono spesa tramite une delle due modalità:

1. Scaricando dal sito del Comune il modulo di riferimento:

– Clicca qui: link del sito del Comune di Rosolini

– Scarica il modulo dall’allegato A: autocertificazione online-2

– Compilalo e invialo all’indirizzo email dei Servizi Sociali: [email protected].

2. Chiunque sia impossibilitato a compilare la domanda online,  potrà rivolgersi telefonicamente al numero 0931/500501. Il personale degli Uffici preposti, risponderà, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:00, e illustrerà agli utenti le modalità di presentazione. 

L’erogazione dei buoni spesa avverrà secondo le modalità indicate telefonicamente entroi due giorni successi dalla presentazione della domanda.

Il primo periodo di scadenza per la presentazione delle domande è fissato per giorno: 10/04/2020.

Ricordiamo, infine, che il sostegno preve due fasce:

– 150 euro per le famiglie con un nucleo composto da due persone.
– 200 euro per le famiglie con un nucleo composto da due persone in su.

– Verranno inoltre garantiti alle famiglie che hanno minori di anni 3, 30 euro per ogni minore.

 

 

 

 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )