“Diagnostica strutturale in edifici di interesse storico”: l’Amministrazione Comunale presente al convegno di Ragusa

422
- Pubblicità -

“Diagnostica strutturale in edifici di interesse storico”, è stato il tema di un convegno organizzato dai laboratori Betontest in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni culturali di Ragusa, l’Università del Salento, Xrd tools, con il patrocinio degli ordini degli Architetti e degli Ingegneri Ragusa, svoltosi a Ragusa, al quale ha partecipato anche l’amministrazione comunale di Rosolini, nella persona dell’Assessore Carmelo Di Stefano.

- Pubblicità -

“ Un convegno – afferma l’Assessore Di Stefano – nel corso del quale è stato approfondito l’argomento della messa in sicurezza del patrimonio edilizio pubblico dagli eventi sismici. L’occasione inoltre per l’avvio di una maggiore sensibilizzazione sia per noi amministratori che pei i cittadini sul tema della manutenzione e della prevenzione antisismica del patrimonio edilizio pubblico e privato al fine di arrivare alla messa in sicurezza delle nostre abitazioni. Il compito principale per noi amministratori – prosegue Di Stefano – è certamente dare priorità all’edilizia scolastica. In tal senso il Comune di Rosolini ha già avviato con la Betontest di Ispica una convenzione per effettuare delle prove gratuite sugli edifici scolastici, iniziando dal plesso scolastico De Cillis in quanto l’edificio essendo allocato sul fronte stradale, presenta caratteristiche costruttive che lo espongono a pericoli maggiori in caso di sisma. L’indagine che interesserà la struttura sarà termografica, igrometrica, endoscopica, con sclerometro e con carotaggio. Indagini che successivamente interesseranno anche gli altri Istituti. Un lavoro questo propedeutico che ci permetterà di essere pronti per partecipare ai bandii europei per la messa in sicurezza degli edifici pubblici e monumentali che a breve saranno pubblicati”

Il Responsabile Ufficio Stampa – Giuseppe Lorefice

- Pubblicità -