Distretto Socio Sanitario D46: Oltre 800.000 € per potenziare i progetti del 3° Piano di Zona

966
- Pubblicità -

Ieri, 13 marzo, i Sindaci del Distretto Socio Sanitario D46 si sono riuniti presso l’aula consiliare del Comune di Noto per  deliberare il potenziamento dei progetti del  3° Piano di Zona.

- Pubblicità -

La Regione Siciliana, con Decreto n. 598/Serv.4/S.G., ha approvato il documento di programmazione “Integrazione alla Linee Guida per l’attuazione delle Politiche Sociali e Socio-Sanitarie 2013-2015” e, a seguito della deliberazione della Giunta Regionale n. 323/2016, sono state assegnate le somme ai Distretti.

Il Distretto D46 ha così ottenuto un finanziamento ulteriore di € 838.641,18 con il quale, in seguito al lavoro del Gruppo Piano e all’indirizzo politico dei Sindaci, si è potuto raggiungere un potenziamento dei progetti già programmati. In particolare, i progetti “Insieme per l’inclusione sociale” e “Family Help” hanno incrementato l’estensione temporale della terza annualità; mentre i progetti “Potenziamento Centro Incontro Disabili” e  “Gruppo Appartamento” , sono stati potenziati da 1 a 2 anni.

Questo giovedì, 16 marzo, presso la sede del Distretto in via Maiore 22 – Noto, si terrà una Conferenza Distrettuale dei Servizi  alla quale sono invitati tutti i componenti del Terzo Settore, i rappresentati degli Enti Terzi e i cittadini. Durante l’incontro, saranno presentati i progetti del 3° Piano di Zona e i dettagli di potenziamento programmati.

Il dott. Corrado Bonfanti, Presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto 46, ha dichiarato di essere molto soddisfatto del lavoro svolto. Riferisce, infine, che al Distretto si sta già lavorando alla redazione dei bandi,  che saranno pubblicati nei prossimi mesi, per l’affidamento dei servizi.

Maria Elena Lorefice

- Pubblicità -