Domani derby granata, Corrado Falco: “L’Acireale non ci fa paura”

1717
Corrado Falco
- Pubblicità -

Sarà un “derby granata” avvincente quello che andrà di scena domani al “Salvatore Consales”, tra il Città di Rosolini e l’Acireale, con inizio alle 15. In panchina, per il Rosolini, siederà il preparatore atletico Corrado Falco così come è avvenuto nella gara vinta contro il Città di Sant’Agata e nel pareggio fuori casa contro lo Sporting Taormina. Insomma un “allenatore” che non ha ancora perso alla guida del Rosolini e adesso sprona i suoi ragazzi in vista del delicato e difficile match contro l’Acireale.

- Pubblicità -

“La squadra è in salute –dice Corrado Falco-, è serena mentalmente e di conseguenza pronta fisicamente. I ragazzi sono riusciti a trovare il giusto equilibrio psicofisico dopo un periodo di alternanza alla guida tecnica, facendo quadrato tra di loro, aiutandosi a vicenda, sostenendosi, matura da capire l’importanza di non buttare all’ortiche tutto il lavoro svolto fino ad oggi. Domani sarà una gara dura contro l’Acireale, ma con un pizzico di presunzione posso affermare che non dobbiamo temere nessuno. Nessun avversario può farci paura se giochiamo come sappiamo e se manteniamo questo equilibrio psicofisico in gara. Di sicuro l’obiettivo è quello di continuare la nostra striscia di risultati positivi”.

La rosa è al completo. In settimana si è cercato di recuperare gli acciaccati Emanuele Monaco, Gigi Implatini, Walter Failla, Simone Melluzzo e Andrea Germano, pronti adesso ad andare all’assalto dell’Acireale.

“Ci siamo allenati in maniera intensa, con la giusta concentrazione ma divertendoci come è nostro solito fare. Abbiamo lavorato sodo e siamo in forma. Sappiamo anche che ogni partita ha la sua storia, e dipende molto da come si interpreta, da come si inizia e come si finisce. Ma soprattutto da come si gioca. E noi domani giocheremo alla grande”.

Probabile formazione: Fornoni, Novembre, Monaco, Ulma, Brancato, Martines, Di Dio, Failla, Ricca, Implatini, Germano. A disposizione: Cucuzza, Zarouali, Guarrasi, Errante, Caruso, Sammito, Carbonaro. All. Corrado Falco.

- Pubblicità -