Dopo lo stop del Covid, l’Asd Pietro Guarino riparte dal Grand Prix: “Max sempre con noi”

Dopo lo stop del Covid, l’Asd Pietro Guarino riparte dal Grand Prix: “Max sempre con noi”

[adrotate banner=”10″]

Dopo lo stop forzato a causa del Covid, comincia a ripartire il mondo dello sport.

[adrotate banner=”20″]

La rosolinese Asd Pietro Guarino è pronta a riprendere la “sua corsa” con il Grand Prix Provinciale di Siracusa 2022, evento che si terrà a Rosolini il 29 maggio con la quarta prova di campionato. In molte manifestazioni la Pietro Guarino si è sempre distinta: i suoi atleti, oltre a tagliare il traguardo, hanno conquistato il podio, come l’atleta Vincenza Gregorio a Scoglitti e l’atleta Chrsistina Buxton a nella mezza maratona di Ribera.

[adrotate banner=”25″]

La presenza degli atleti dell’associazione rosolinese non si è fatta mancare neppure nella 42 km della Filippide di Ragusa con gli atleti Roccasalvo, Pirri, Susino e C. Giuga.

[adrotate banner=”31″]

O ancora gli atleti Salvo Quattropani e Luigi Latino hanno tagliato il traguardo dei 100 km della Ibla Major. E anche nelle maratonine, la presenza degli atleti si è fatta sentire.

Come quella di Salvatore Baggieri, Vincenza Di Gregorio, Paolo Di Mari, Domenico Minuto, Tiziana Spinola, Antonino Susino a Santa Croce, Agrigento, Cefalù,  Ragusa, Gela, Catania in occasione della Strafloridia.

[adrotate banner=”32″]

Con la ripartenza e la ripresa delle gare, la Pietro Guarino si dice “speranzosa e piena di tanta voglia di ricominciare a correre”. E il pensiero “sarà rivolto al caro amico Max, uno dei fondatori della Pietro Guarino. Sarà sempre presente, nelle nostre corse, nelle nostre gare, nei cuori di ogni singolo atleta. Grazie Massimo”.

[adrotate banner=”33″]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )