Due squadre in terza Categoria e Calcio a 5, la Scuola Portieri Enzo Salonia “scende in campo”

Due squadre in terza Categoria e Calcio a 5, la Scuola Portieri Enzo Salonia “scende in campo”

In un clima di incertezza tra nuovi Dpcm e decreti per il contrasto al Covid 19 c’è chi continua a programmare e investire sullo sport. Come il caso di Enzo Salonia, titolare della scuola portieri, che ha rotto gli indugi e ha deciso di “scendere in campo” con ben due squadre: una nel campionato di Terza Categoria e l’altra nel campionato di serie D di calcio a 5. Un impegno tosto per Enzo Salonia che, attorniato da una serie di “compagni di viaggio”, tra cui la sua compagnia di vita, Carmen Monaco, che sarà la vice presidente del sodalizio, ha già iniziato gli allenamenti nei pochi spazi disponibili per utilizzare il “Salvatore Consales” di Rosolini.

[adrotate banner=”10″]

Mister della squadra di terza categoria sarà una vecchia gloria granata, Fabio Milazzo. L’organigramma è anche composto dal segretario, Corrado Incatasciato, e dai dirigenti Daniele Giurato e Franco Runza.

Fabio Milazzo con Enzo Salonia

“L’obiettivo è quello di divertirsi dentro e fuori dal campo -dice Enzo Salonia-. È stato divertente costruire pezzo dopo pezzo la squadra e ciò è stato reso possibile grazie al coinvolgimento di tanti amici e ragazzi validi che hanno avuto già esperienza nel mondo del calcio”.

[adrotate banner=”20″]

Nel campionato di Terza Categoria, quindi, quest’anno, Covid permettendo, vedremo una “stracittadina” con la “La Pinetina Città di Rosolini”, formazione del presidente Giuseppe Leone e di mister Corrado Vaccaro che ha iniziato la preparazione già da circa un mese.

“Saremo “rivali” solo in campo -dice Salonia-, in quanto non esistono contrapposizioni tra le parti. Non volgiamo sicuramente essere una “comparsa” anche se le vere risposte le darà il rettangolo di gioco. Abbiamo deciso di iscrivere anche una squadra nel calcio a 5 proprio per coinvolgere più ragazzi in questo progetto. Affronteremo questi nuovi impegni con la passione di sempre sicuri di intraprendere un cammino che ci consegnerà bagagli di esperienze. Un ringraziamento va a chi ha deciso di salire a bordo in questa avventura: dal mister Fabio Milazzo a mia moglie e tutta la dirigenza. Il primo passo è stato già avviato, adesso attendiamo solo di poter scendere in campo”.

[adrotate banner=”8″]

Proprio ieri la dirigenza ha avuto contatti con la federazione per capire quando potrebbe iniziare il campionato. “Fino al 13 novembre sarà tutto in stand by -conclude Salonia-. Nel frattempo sono consentiti gli allenamenti ed è per questo che inizieremo ugualmente la preparazione. In ogni caso noi ci siamo e saremo pronti ad iniziare l’esperienza nei due campionati”.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )