I 5 Stelle di Rosolini: “Con il piano di riequilibrio pagheremo al massimo Imu, acqua e servizi vari”

954
- Pubblicità -

Il meetup “Grilli Elorini” si prepara per gli appuntamenti della campagna elettorale, e per farlo ha già attivato dei “Gruppi di Lavoro” con lo scopo di analizzare le problematiche esistenti nel Comune e scrivere assieme ai cittadini il programma che il Movimento 5 Stelle presenterà nelle prossime elezioni amministrative.

- Pubblicità -

“I Gruppi di lavoro -affermano i componenti del Meetup Grilli Elorini-, sono dei gruppi tematici aperti a tutti quei cittadini che secondo la propria competenza, passione e disponibilità vogliono aiutarci a creare una cittadinanza consapevole, che lavora attivamente per la comunità, capace di esprimere liberamente le proprie idee e trovare soluzioni condivise per il bene di tutti.
A tal riguardo, nella scorsa settimana presso la sede di Corso Savoia del Meetup Grilli Elorini, si è riunito il Gruppo di lavoro “Bilancio-tributi-affari legali” per discutere sulla situazione finanziaria dell’Ente ed elaborare proposte amministrative idonee a superare l’attuale crisi finanziaria e di liquidità in cui versa l’Ente. Documenti alla mano, abbiamo esaminato e valutato le politiche e parte dei documenti di bilancio di questa amministrazione soffermandoci in modo particolare all’ultima deliberazione adottata del Consiglio Comunale con la quale è stato approvato il ricorso alla “procedura di riequilibrio finanziario pluriennale”. E’ emerso un quadro finanziario preoccupante sia per la presenza di debiti certi che per i debiti potenziali dovuti all’alto numero di contenziosi in atto. Dubbi sono stati infine manifestati dai componenti del GdL circa la sostenibilità del piano di riequilibrio sia per la situazione politica dell’attuale amministrazione che naviga a vista e senza maggioranza, sia per l’entità della manovra da realizzare per coprire i debiti.
Una sola certezza è sicuramente emersa dall’esame dei documenti e cioè il fatto che per tutta la durata del piano i cittadini di Rosolini pagheranno il massimo in termini di IMU, Acqua, e servizi vari, perché l’adesione al piano di riequilibrio comporta l’impegno per il Comune di mantenere le tasse ai massimi livelli e che i servizi erogati devono essere coperti dalle entrate dei cittadini. Oltre il danno la beffa!
Oltre al Gruppo di lavoro Bilancio, sono già attivi i Gruppi “Comunicazione” e “Servizi al cittadino”, e presto ne partiranno degli altri, come quello “Energia, acqua e ambiente” e “Urbanistica, lavori pubblici”.
Partecipate anche voi e tutti insieme, con le idee, le proposte ed il lavoro, possiamo far rivivere la nostra città!
Il lavoro prodotto sarà infatti parte integrante del Programma Partecipato del M5S per Rosolini.
Seguite i nostri appuntamenti nella nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/Meetupgrillielorini/“.

- Pubblicità -