Il messaggio del sindaco e dell’assessore Guarino per l’inizio del nuovo anno scolastico

638
- Pubblicità a pagamento -

In occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico, il sindaco Giuseppe Incatasciato, congiuntamente all’Assessore alla P.I. Concetta Guarino, ha inviato un messaggio agli studenti, ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e al personale amministrativo delle scuole del territorio.

Pubblicità a Pagamento

Così si legge nel messaggio: “Carissimi, assieme all’Assessore alla Pubblica Istruzione Concetta Guarino, desideriamo rivolgervi il nostro saluto e l’incoraggiamento di tutta l’Amministrazione comunale per questa nuova avventura. Si apre un lungo periodo di impegno, che vi porterà ad apprendere cose nuove, a mettere alla prova le vostre capacità, a progredire nel vostro percorso di crescita.

L’invito che rivolgiamo a tutti voi è quello di affrontare il nuovo anno “con entusiasmo e dedizione, certi che studio e cultura sono il miglior investimento per il futuro”.

La scuola è una fase importantissima nella vita di ognuno. Oltre ad imparare a leggere, scrivere, approfondire le varie discipline, si imparano anche le regole della convivenza, del confronto, del rispetto per gli altri, si costruisce giorno dopo giorno l’esperienza su cui si baserà la vita futura.

Per questo vorremmo che ognuno di voi vivesse questo periodo nel migliore dei modi, in condizioni adeguate e con gli strumenti più efficaci. Perciò, appassionatevi dei vostri studi e non siate mai stanchi, coltivate le vostre aspirazioni e lasciatevi guidare dai vostri insegnanti. 

A questi ultimi, ai dirigenti scolastici, al personale amministrativo e ausiliario rivolgiamo un saluto particolare, perché siamo consapevoli di come la grave riduzione delle risorse finanziarie a favore dell’istruzione pubblica li costringa a confrontarsi con numerose difficoltà. A loro l’augurio di continuare a svolgere, così come hanno sempre fatto negli anni, il delicatissimo ruolo di educatori, guidando con impegno e dedizione le ragazze e i ragazzi nello studio e nella preparazione alla vita.

Un saluto va anche alle famiglie che rappresentano un tassello fondamentale nell’educazione dei propri figli, quando sanno collaborare con i docenti e sanno condividere problemi e proporre soluzioni. 

Questa Amministrazione comunale, nonostante le difficoltà incontrate, conferma il suo impegno a sostenere le diverse necessità scolastiche. Per noi è doveroso dare priorità alla scuola e consentire ai nostri studenti di affrontare nel migliore dei modi la loro esperienza formativa. Lavoreremo come stiamo già facendo per assicurare l’adeguatezza degli spazi didattici, ed offriamo la nostra disponibilità per migliorarli ulteriormente.

Siamo convinti più che mai che investire nell’istruzione è un impegno fondamentale per l’ulteriore sviluppo culturale e sociale della nostra comunità locale.

Buon Anno scolastico a tutti”

 

fonte: Ufficio Stampa Comune Rosolini

- Pubblicità a pagamento -