Il sindaco Spadola: “Basta con gli scempi, in arrivo multe salate a chi sporca la città”

Il sindaco Spadola: “Basta con gli scempi, in arrivo multe salate a chi sporca la città”

[adrotate banner= “10”]
Il sindaco di Rosolini, Giovanni Spadola, chiede più senso di responsabilità e di civismo a quei cittadini che abbandonano l’immondizia nelle strade.
[adrotate banner= “20”]

Stamane davanti allo scempio della spazzatura davanti le case popolari di via Sant’Alessandra, subito rimossa, c’è la dura presa di posizione del primo cittadino.
[adrotate banner= “25”]
“Abbiamo rimosso i cassonetti e chiediamo una maggiore collaborazione ai cittadini a non inquinare e mantenere alto il decoro di Rosolini”.

[adrotate banner= “31”]
“C’è un Centro comunale di raccolta in contrada Perpetua aperto il martedì, giovedì e sabato ed i rifiuti vanno smaltiti nei luoghi adatti. Anche quelli ingombranti. Faremo di tutto per fare aprire tutti i giorni il Ccr, ma questa amministrazione vuole strade pulite ed il rispetto dell’ambiente”.

Spadola annuncia che nei prossimi 10 giorni partirà la bonifica del territorio, anche delle periferie.
[adrotate banner= “32”]

“Appena tireremo la città a lucido – afferma il sindaco – sarà tolleranza zero per chi sporca. Non escludo l’utilizzo delle telecamere per individuare gli ‘sporcaccioni’. Chi non rispetta il vivere civile, verrà sanzionato”.
[adrotate banner= “33”]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )