Il valore dell’educazione motoria per l’Asd “Vivere in Forma Rosolini”

525
- Pubblicità a pagamento -

La presidente dell’Asd Vivere in Forma, la dott.ssa Liliana Galfo, Manager, Istruttrice e Insegnante di Scienze Motorie, oggi impegnata nell’abbattimento dell’inerzia fisica e mentale, profondamente dettata da una mancanza o limitata capacità d’espressione motoria, ci spiega l’importanza e il valore dell’educazione motoria.

Pubblicità a Pagamento

“L’educazione motoria di bambini e adolescenti oggi ha una molteplice importanza, come l’abbattimento della spossatezza, l’eliminazione del sovrappeso, il miglioramento dell’efficienza fisica, uno sviluppo fisico importante. Consentiamo ai nostri atleti di apprendere una nuova disciplina motoria, partendo dalle basi, permettendo loro di costruire un corpo sano. Nulla oggi è più importante del movimento, tutto ciò che si muove è al contempo capace di creare gesti, azioni, impressioni, capacità, integrità, forza, concentrazione, miglioramento. Tutti i bambini e tutti gli adolescenti hanno necessità di movimento. Un genitore attento

Atleti: Luigi Baggieri , Ciccio Nicastro, Denise Bongiovanni in presa col palleggio.

sarà capace di aiutare il proprio figlio nella scelta della disciplina sportiva più adatta allo stesso evitando l’immobilità negativa. I nostri corsi di Pallavolo sono adatti a bambini e adolescenti pronti a mettere in gioco le loro capacità motorie e di migliorarle sotto tutti gli aspetti tecnici e tattici con il supporto tecnico e tattici del Coach Salvatore Gennuso di grande esperienza decennale nella Pallavolo giovanile, di categoria e di serie a livello Regionale. Ricordo inoltre che siamo affiliati alla Fipav e al Comitato Sportivo Educativo Nazionale.”

Dott.ssa Liliana Galfo

Atleti in Bagher.
Atleti in palleggio di controllo.
Atleta Iside Caschetto in palleggio di controllo.
Atleti: Simone Di Stefano in attacco, Ivan Ivanov in palleggio.
Atleta: Giorgio Guastella in attacco.
Atleta: Clelia Gennuso palleggio di controllo.
- Pubblicità a pagamento -