In fiamme nella notte l’auto dell’ex assessore Carmelo Di Stefano

7309
- Pubblicità elettorale a pagamento -

Ancora fiamme nella notte a Rosolini, e sale a 4 il conto delle auto andate a fuoco nel 2018 in città. Questa volta ad andare distrutta dal rogo è stata l’Bmw di proprietà del professore Carmelo Di Stefano, ex assessore comunale, personaggio conosciuto in città per via della sua militanza politica all’interno del gruppo “Piazza Civica”. Il rogo si è verificato verso l’1.30 di questa notte, in via Marconi, nonostante la nottata di pioggia.

- Pubblicità elettorale a pagamento -

Stamattina una pattuglia dei Carabinieri, con in testa il comandante della Stazione di Rosolini, Giuseppe Vaccaro, ha ispezionato la zona prelevando anche le immagini a circuito chiuso che erano state istallate dallo stesso Di Stefano dopo che, nel novembre del 2016, era stato bersaglio di un atto intimidatorio con una testa di pecora e un bossolo di fucile fattogli ritrovare proprio sull’auto che adesso è andata in fiamme.

Al momento non si esclude nessuna pista.

- Pubblicità elettorali a pagamento -