Istituto D’Amico: da Catania ad Amsterdam per la penultima tappa del Progetto Erasmus “Level Complete”.

1116
I ragazzi nel tempo libero
- Pubblicità a pagamento -

Da Catania ad Amsterdam verso la cittadina olandese di Hoogeveen per la penultima tappa del Progetto Erasmus “Leve Complete” sulla Didattica Inclusiva, l’innovazione e i giochi digitali. Con in testa la Dirigente Maria Chiara Ingallina e la Prof.ssa Maria Belluardo, insieme alla Prof.ssa Rosita Pirosa e la docente di Scuola Primaria Marinella Giuca, 10 studenti di Scuola Secondaria sono appena tornati da un viaggio e unico e formativo. Lingua, cultura digitale, scambio di tradizioni, storia e innovazioni, un’esperienza unica e di condivisione che hanno vissuto insieme ai partner del progetto: Polonia e Olanda. Giochi digitali e didattica inclusiva, questi i punti di forza del progetto, sperimentati sul campo con svariate attività e proposte innovative in questi due anni di progetto. Risultati eccellenti e incontri educanti e formanti, testimonianza di una scuola unica ed Europea. I ragazzi, alcuni di seconda media, molti di terza – Dario Di Stefano, Allegra Faraone, Martina Garretta, Chiara Moriana, Thomas Paolino, Giuseppe Paolino, Nicole Paternò, Sofia Pirruccio, Cristina Puglisi, Marco Sarta – dopo la tappa in Polonia dello scorso Aprile, hanno intrapreso l’ultima fase  lavoro del programma, ovvero confronto e verifica delle esperienze fatte, e di programmazione dell’ultimo periodo di sviluppo che vedrà la tappa finale ad Aprile/Maggio proprio nella nostra scuola.

Pubblicità a Pagamento

Ecco alcuni fotogrammi dello scambio culturale.

Attività a scuola di brainstorming
Accoglienza nell’Istituto Partner di Hoogeveen
Attività per la costruzione di un gioco digitale

Il prossimo numero del Corriere Elorino, in uscita il 23 novembre, si riserverà degli approfondimenti sugli eventi.

- Pubblicità a pagamento -