La De Cillis pronta per andare in scena con “Elena” di Euripide al teatro greco di Palazzolo

La De Cillis pronta per andare in scena con “Elena” di Euripide al teatro greco di Palazzolo

[adrotate banner=”10″]

Dopo l’esperienza vissuta nell’anno scolastico 2018/2019 l’Istituto Comprensivo E. De Cillis tornerà domani, martedì 24 maggio, alle 9.00, sul suolo aspro di Akrai a raccontare le vicissitudini e i tormenti della donna più bella dell’antichità, Elena, attraverso le parole senza tempo di un autore straordinario come Euripide.

[adrotate banner=”20″]

“Dopo aver rappresentato le Troiane di Euripide, – dice la Prof.ssa Rosy Maria Franzò- i nostri discenti quest’anno si cimenteranno nel mettere in scena Elena dello stesso drammaturgo, che trasforma da “Imago funesta a Vittima innocente della Τύχη”. Il dramma ha una particolarità: non è una tragedia vera e propria, in quanto prevede un lieto fine.

[adrotate banner=”25″]

Gli alunni sono già pronti ed entusiasti. A loro è giunto anche il buona fortuna da una interprete del Coro al Teatro greco di Siracusa, Rosa Maria Liistro.

[adrotate banner=”31”]

Vi auguro di realizzare i vostri sogni e di crederci fino alla fine. Prendo in prestito la frase finale di Edipo Re: “… questo è Edipo, che conosceva i famosi enigmi ed era uomo potentissimo, alla cui fortuna nessun cittadino guardò senza invidia. Vedete a quale abisso di terribile sventura è giunto. Sicché non chiamare felice nessun mortale, guardando a quello come all’ultimo giorno a vedersi, prima che il termine della vita abbia varcato senza subire alcun mal”

[adrotate banner=”32″]

[adrotate banner=”33″]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )