La Macchia del tempo: domani sera il 3° saggio di Spazio 2

70
- Pubblicità -

Una scuola di danza, ma anche di teatro, spettacolo, poesia e arte. La peculiarità di SPAZIO 2, Associazione Culturale MU, è proprio quella di essere una grande scuola di scena a 360°.

- Pubblicità -

Performance ed esibizioni originali che ogni anno, in occasione del Saggio di fine anno, trovano la massima espressione.

La macchia del tempo” sarà il titolo dello spettacolo di quest’anno che si terrà domani 13 luglio . Giunto alla sua terza edizione, lo spettacolo di varietà targato Spazio 2 fungerà da macchina del tempo per vivere, con gli sguardi rivolti al mondo, un viaggio unico e irripetibile nel passato tra corpo e movimento.

La Trap nei salotti ottocentesti, il Charleston sotto cassa.  Ci aspetta più di un viaggio. Un’avanzata onirica nel palinsesto di segni lasciati dai movimenti del corpo nella storia. Sfonderemo le porte dei salotti barocchi a colpi di dab, e sconvolgeremo con i freeze di break i drive-in americani“, annuncia Cinzia Di Rosolini, direttore artistico e insegnante dell’Associazione.

Protagonisti indiscussi della serata, saranno come sempre i bravissimi allievi.

Presenteranno: Davide Di Rosolini e Peppino Marabita, con la partecipazione di Franse, l’equilibrista squilibrato, Mago Mpare, spettacolo di magia, Ashè, la scuola del percussionista, Santo & Rossana, il trampolaio matto.

L’appuntamento è per le ore 20:30 al Verde a Valle , sempre con il medesimo invito, ovvero il motto di Spazio 2: “Non vi faremo dormire, ma vi faremo sognare!“.

- Pubblicità -