La prima squadra della CorAnt Basket va ai play off

559
- Pubblicità -

Imbattibilità in casa, miglior attacco, 1004 punti segnati dodici vittorie e sole due sconfitte, e ancora… spirito di sacrificio e tanta voglia di lottare e vincere. È grazie a tutto questo se la CorAnt Basket di Rosolini chiude al primo posto in classifica il suo girone, qualificandosi per le semifinali del Campionato di Prima Divisione di basket. Grande la prima squadra rosolinese nell’ultima partita del girone, disputata tra le mura amiche della palestra “La Pira” sabato 29 marzo scorso contro il Vittoria Docet. La CorAnt trionfa con il punteggio di 92 a 73.

- Pubblicità -

“Sono felice per questo primo traguardo raggiunto -dichiara coach Mura-. Come ogni anno partiamo con l’unico obbiettivo di fare il meglio possibile e concentrarci nella crescita dei nostri giovani, che devono avere nella prima squadra un punto di riferimento. Visto che anche quest’anno siamo arrivati alle semifinali, vogliamo provare ad arrivare fino in fondo per vincere il titolo che ci è sfuggito l’anno scorso per un soffio. Spero di riuscire ad avere tutta la squadra a disposizione, per preparaci al meglio in vista dei playoff, e come sempre poter dare un bel spettacolo al nostro pubblico. Vorrei ringraziare tutti i miei ragazzi che formano questo splendido gruppo; sono atleti incredibili, che con enormi sacrifici personali, ma soprattutto con serietà e nello stesso tempo allegria, formano la famiglia della CorAnt di cui mi vanto essere l’allenatore e Capitano: Mura Antonio (Cap.),  Avellone Giorgio, Caruso Tony, Colosi Dario, Agnello Nunzio, Modica Marco, La Raffa Carmelo, Giuga Salvo, Giunta Antonio, Cataudella Davide, Puglisi Angelo, Calvo Ciccio, Provvidenza Simone.”

Giuseppe Gallato     

- Pubblicità -