La rotatoria si illumina a festa “con i tempi” della Germania

La rotatoria si illumina a festa “con i tempi” della Germania

[adrotate banner=”10″]

In anticipo, sì, ma con un logica: quella di rendere omaggio alla città gemellata di Frankenthal.

[adrotate banner=”20″]

Si è illuminata a festa, già pronta per il Natale, la bellissima rotatoria all’ingresso della città, un luogo ormai tanto amato dai rosolinesi, sempre impeccabile grazie all’impegno dell’Associazione Città Verde che la cura con estrema accortezza e costanza da quando l’ha adottata.

[adrotate banner=”25″]

Oggi l’accensione delle luci di natale e la prima domanda che viene spontaneo fare al Presidente dell’Associazione Città Verde, Giorgio Zocco, è: perchè così presto?

“È un omaggio alla nostra città gemellata di Frankenthal” – risponde Zocco che spiega che quest’anno ha voluto agire “con i tempi della Germania”.

[adrotate banner=”31″]

“Ho deciso di accendere le luci in anticipo rispettando, quest’anno, le usanze della Germania in cui i preparativi per le festività natalizie, con le relative decorazioni sia pubbliche che private, iniziano una settimana dopo la Commemorazione dei defunti. È un omaggio a Frankenthal e ringrazio sempre i nostri concittadini che vivono lì, ringrazio Nino Cassola, la ditta Modica Immobilien e tutti gli altri, e rinnovo in questa occasione il ricordo di Giorgio Caccamo, nostro concittadino residente a Frankethal e artefice del gemellaggio”.

Nella rotatoria la scritta “Rosolini” riporta infatti lo stemma del Comune di Rosolini e quello del Comune di Frankenthal. “Ringrazio anche – conclude Zocco- la ditta Carnemolla, sempre disponibile con l’associazione, e tutti gli sponsor, senza i quali non riusciremmo mai a prenderci cura di questa luogo”.

[adrotate banner=”32″]

[adrotate banner=”33″]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )