L’Amministrazione Comunale incontra i giovani della Consulta

301
- Pubblicità -

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Comune di Rosolini

- Pubblicità -

Riunione congiunta tra i membri del Direttivo e dell’Assemblea della Consulta Giovanile con gli Amministratori Comunali. L’incontro si è tenuto presso l’Aula Consiliare del Comune.

A presiedere la seduta, il Presidente Giovanni Gennaro. Per l’Amministrazione Comunale presenti il Sindaco Giuseppe Incatasciato, l’Assessore alle Politiche Giovanili Concetta Guarino e l’Esperto sindacale Corrado Latino. Nel porgere i saluti il primo cittadino ha confermato la piena disponibilità  dell’Amministrazione Comunale all’attività della Consulta e il coinvolgimento della stessa all’interno delle scelte comunali, rimarcando soprattutto l’importanza che riveste la Consulta in quanto punto di riferimento tra il mondo giovanile e la pubblica amministrazione, soprattutto sulle tematiche loro riguardanti e d’interesse locale. Anche l’Assessore Guarino, nel concordare in pieno con il Sindaco, ha dato la propria disponibilità e dell’Assessorato in particolare al fine di instaurare un clima di collaborazione reciproca per un lavoro sinergico in favore del mondo giovanile.

Dopo i saluti istituzionali i lavori sono proseguiti con i punti inseriti all’ordine giorni tra i quali la modifica dello Statuto e la programmazione estiva.

Per quanto riguarda la modifica dello Statuto, il presidente Gennaro ha illustrato il lavoro svolto dell’apposito gruppo di lavoro costituito e i punti proposti per la modifica. Questi riardano in particolare la reintroduzione di dare la possibilità alla  Consulta di esprimere pareri, non vincolanti, su problematiche riguardanti i l mondo giovani e delle modiche alle modalità di svolgimento della fase elettiva. Proposte che saranno portate all’attenzione del Consiglio Comunale quale Organismo proposto all’approvazione.

Eventi e iniziati estive sono state illustrate agli Amministratori ai quali è stato chiesto  di valutarne la fattibilità e la possibilità di inserimento nella programmazione dell’Estate rosolinese 2018.

Il Responsabile Ufficio Stampa – Giuseppe Lorefice

- Pubblicità -