L’Ass. Di Stefano sulla Normativa Edilizia e Urbanitica: “Ci stiamo già attivando per un Regolamento Edilizio Tipo”

334
- Pubblicità -

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dell’Amministrazione Comunale sulla presenza dell’assessore Di Stefano  al seminario “Normativa Edilizia ed Urbanistica – D.P.R. 380/2001, attuazione di contenuti e procedure per professionisti ed Amministrazioni Locali”.

- Pubblicità -

L’Assessore ai Lavori Pubblici Carmelo Di Stefano, congiuntamente all’architetto Giovanni Calabrese, tecnico dell’Utc, hanno preso parte al Seminario informativo su: “Normativa Edilizia ed Urbanistica – D.P.R. 380/2001, attuazione di contenuti e procedure per professionisti ed Amministrazioni Locali” promosso dall’Ordine provinciale degli Architetti, svoltosi a Siracusa venerdì scorso presso l’Urban Center.

L’evento, al quale erano presenti il Presidente dell’Ordine Francesco Giunta e il Vice Massimiliano Urciullo, delegato al rapporto con gli Enti, per gli argomenti trattati era dedicato a professionisti e tecnici del settore, nonché Amministrazioni Comunali (Assessori LL.PP. e Urbanistica) con relativi Uffici Tecnici.

Considerata l’importanza degli argomenti trattati e della presenza delle varie Istituzioni interessate – afferma l’Assessore Di Stefano – come Amministrazione Comunale abbiamo ritenuto importante partecipare al seminario”.

All’evento ha preso parte anche l’arch. Giovanni Calabrese, tecnico dell’Utc, a dimostrazione di quanta importanza dia questa Amministrazione al lavoro congiunto con il personale dipendente dell’Ente per una più efficiente ed efficace azione sul territorio. Nel corso del seminario è emersa la necessità della  realizzazione di un linguaggio comune indispensabile per creare una sinergia tra coloro che si occupano di urbanistica, evidenziando come sia determinante avviare una formazione unica tra tutti i soggetti coinvolti, al fine di svilupparne la reciproca collaborazione. Da qui è partito un confronto con tutte le Istituzioni presenti, in particolare Enti Locali ed i relativi Uffici Urbanistici.

Per quanto riguarda il nostro Comune – prosegue Di Stefano – abbiamo potuto riscontrare una carenza nel nostro Sportello Urbanistico. Infatti i nostri tecnici pur adottando i Modelli Regionali per la presentazione delle pratiche, non riesce ancora ad utilizzare un sistema  informatico per mettere nella condizione sia i tecnici residenti nel territorio Comunale che non, di presentare le pratiche senza doversi spostare.

Alla luce di questa carenza – conclude Di Stefano – ci stiamo già attivando per la predisposizione di un Regolamento Edilizio Tipo, così come indicato nel Decreto Regionale”.

 

Il Responsabile Ufficio Stampa Comune di Rosolini – Giuseppe Lorefice

- Pubblicità -