Libro “Civiltà Contadina Siciliana”, il presidente Mattarella si complimenta con il prof. Piero Meli

Libro “Civiltà Contadina Siciliana”, il presidente Mattarella si complimenta con il prof. Piero Meli

Apprendiamo la lieta notizia che è arrivato nelle mani del nostro Presidente Sergio Mattarella, il volume Civiltà Contadina Siciliana scritto da Piero Meli e curato, con estrema professionalità, dall’editore Grafiche Santocono.

Il nostro illustre Conterraneo, da buon siciliano, ha molto apprezzato l’impegno del suo autore. Il Presidente Mattarella ha ringraziato indirizzando al prof. Piero Meli un biglietto della Presidenza della Repubblica scrivendo di proprio pugno il suo apprezzamento citandone il titolo del libro. Il fatto che il nostro Presidente della Repubblica non abbia usato i ringraziamenti di routine che vengono di solito emanati dagli Uffici del Quirinale, ma abbia preferito scrivere personalmente, è questo un privilegio riservato a pochi. Sul biglietto si legge chiaramente: “Gentilissimo Professore, La ringrazio molto per il suo interessante volume sulla Civiltà Contadina Siciliana. Con tanta cordialità. S. Mattarella”.

Si tratta chiaramente di una grande attestazione fatta da un grande Siciliano. È comprensibile, quindi, la soddisfazione dell’autore Piero Meli, perché va a coronare il suo impegno di appassionato cultore delle nostre tradizioni popolari. Soddisfazione che l’autore intende condividere con tutte le persone anziane che lo hanno collaborato nella stesura del suo trattato, persone che lui considera l’unica fonte da cui poter attingere la brace ancora viva e non le ceneri del patrimonio culturale al quale sono legate le nostre radici. Riportando la Civiltà Contadina sulle pagine del suo libro, l’autore ha cercato, per quanto possibile, di renderla immortale. L’apprezzamento da parte del Presidente Mattarella premia pure i diversi imprenditori rosolinesi che hanno permesso la realizzazione del volume finanziando la pubblicazione della sua opera.

Al professore Piero Meli va anche il compiacimento di tutta la redazione del nostro giornale dove Lui, fin dalla prima ora, ha validamente e attivamente collaborato.

CATEGORIE
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )