Palo rimosso e posa dell’asfalto, in dirittura d’arrivo i lavori nella rotatoria di contrada Cipolla

Palo rimosso e posa dell’asfalto, in dirittura d’arrivo i lavori nella rotatoria di contrada Cipolla

Entro giugno si aprirà la nuova rotatoria in contrada Cipolla e alla fine i tempi di consegna previsti nel bando saranno rispettati. Anche se l’impresa “Mavan” di Carmelo Calleri, che ha iniziato i lavori il 17 dicembre scorso, aveva esternato l’intenzione di poter ultimare i lavori prima di giugno, un anticipo sulla tabella di marcia che non è stato possibile effettuare a causa dell’ormai famoso palo della Telecom che ha portato anche alle proteste delle attività della zona.

Ieri si sono conclusi i lavori di spostamento della cabina Telecom e di quella Enel, e il palo Telecom è stato rimosso dopo lavori che hanno richiesto ben due settimane.

Domani si procederà alla posa del secondo strato di asfalto e da lì si procederà alla definizione degli ultimi ritocchi, tra cui quello dell’impianto di pubblica illuminazione. Per l’apertura della strada sarà quindi solo questione di giorni. Una boccata d’ossigeno per le attività che, dopo il periodo di pandemia, sono in attesa della fine dei lavori per ritornare alla normalità.

Si porta a compimento una importante infrastruttura, ricadente nei confini territoriali del Comune di Noto, con la quale si elimina finalmente un pericoloso incrocio che in passato è stato teatro di pericolosi incidenti stradali anche mortali.

 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )